Cerasuolo

La DOC Cerasuolo d'Abruzzo è una delle 8 Denominazioni di Origine Controllata della regione Abruzzo. Di seguito la carta geografica della regione Abruzzo riportante la mappa della DOC Cerasuolo d'Abruzzo, ed inoltre informazioni riguardanti le tipologie dei vini e i vitigni di questa DOC.


Nato nel: 2010
Creata nel: 2010
Regioni: Abruzzo
Province: Chieti, L'Aquila, Teramo, Pescara
Vitigni: Montepulciano
Disciplinare: Vai al Disciplinare
Tipologie: La Denominazione di Origine Controllata “Cerasuolo d'Abruzzo” è riservata ai vini delle seguenti tipologie:

  • Cerasuolo d'Abruzzo
  • Cerasuolo d'Abruzzo superiore

La Denominazione di Origine Controllata “Cerasuolo d'Abruzzo” è riservata ai vini ottenuti dalle uve provenienti da vigneti che nell'ambito aziendale risultano composti dal vitigno Montepulciano almeno all'85%. Possono concorrere le uve di altri vitigni a bacca rossa non aromatici idonei alla coltivazione nella regione Abruzzo, da sole o congiuntamente fino ad un massimo del 15%.

Vini Bag in Box

Grappoli Selezione, Vino di qualità in un contenitore innovativo, il Bag in Box, che conserva le qualità organolettiche del prodotto anche dopo diverso tempo dall’apertura. Vini tipici di varie regioni italiane (igt o doc) per andare incontro alla sempre maggiore esigenza del consumatore. Grappoli Selezione, solo vini di qualità non omologati nel gusto.